Tipologia PITTA

Scritto da Libero Gentili. Pubblicato in Ayurveda

 Questo articolo può essere visualizzato in finestra popup su sfondo bianco: Tipologia PITTA

 

Gli elementi che compongono il DOSHA

 

 

Gli elementi della tipologia Pitta sono: Fuoco e Acqua

thesun motion3 w          +          0005a1

 

quindi questa tipologia ha le caratteristiche proprie degli elementi cui appartiene:

Esse si riflettono sia sulla conformazione fisica che su quella caratteriale.

Pitta governa:

  1. stomaco
  2. fegato
  3. cistifellea
  4. milza
  5. digestione
  6. assimilazione
  7. secrezione
  8. percezione visiva
  9. temperatura corporea

 

 

 

Caratteristiche del tipo PITTA

 

Fisico

Struttura fisica bilanciata. Carnagione morbida, oleosa, calda, colore tendente al rosso. Presenza di nei. Capelli morbidi, lucidi, grassi, tendenti al rosso; calvizie precoce. Occhi brillanti, caldi. Labbra moderate, morbide, lunghe, strette.

Alimentazione

Appetito notevole, spesso esagerato. Digestione ed evacuazione ottima. Sonno moderato, ma senza problemi.

Gusti adatti: dolce, amaro, astringente - CIBI FRESCHI, VEGETARIANI

Gusti non adatti: pungente, aspro, salato - CIBI CALDI

I disturbi di pitta causano eccessivo calore sia nel corpo che nella mente !

Caratteristiche psicologiche

Personalità litigiosa, dominante, coraggiosa, molto spesso intollerante.

 

Altre informazioni 

La predominanza di Pitta si verifica particolarmente durante la stagione calda.

 

Controlla l'attività di PITTA in questo momento della giornata e adegua opportunamente l'alimentazione, l'esposizione termica, ecc. per abbassare il lvello di esasperazione.

 

Stampa