Combinazione dei cibi - le incompatibilità alimentari

Questo articolo può essere visualizzato in finestra popup su sfondo bianco: Combinazione dei cibi - le incompatibilità alimentari

Ogni cibo ha il suo proprio sapore (rasa), energia calda o fredda (virya), un effetto post digestivo (vipaka) e, a volte, una caratteristica inspiegabile (prabhava). Così, mentre l' agni individuale determina, generalmente, come trattare il cibo ingerito, la combinazione di accostamenti è di enorme importanza.

Quando vengono ingerite due o più sostanze aventi queste caratteristiche opposte, agni potrebbe essere sovraccaricato, inibendo la funzione del sistema enzimatico e provocando la produzione di tossine (ama). L'errata combinazione può portare a indigestione, fermentazione, putrefazione, formazione di gas e, se reiterata, a diversi gradi di malattia.

Ad esempio, mangiare banane con il late può diminuire agni, cambiare la flora intestinale, produrre tossine, causare congestione dei seni, raffreddore, tosse, allergie.

Sebbene tutti e due questi cibi abbano un sapore dolce (rasa) ed una energia (virya) fredda, il loro effetto post dgestivo (vipaka) è differente: quello della banana è aspro, mentre quello del latte è dolce. (per una informazione sulle proprietà degli aimenti consulta la pagina specifica)

Allo stesso modo latte e melone non dovrebbero essere consumati insieme. Tutti e due sono rinfrescati, ma il latte è lassativo ed il melone è diuretico. Il latte richiede naggior tempo per la digestione; allo stesso tempo l'acido richiesto nello stomaco, per digerire il melone, fa cagliare il latte. Indichiamo, qui sotto, le principali incompatibilità tra alcuni alimenti.

 

Stampa

Image is not available
Corso di Massaggio Ayurvedico
Abhyangam

Inizio: Ottobre 2019
La formazione prevede dieci incontri mensili (sabato dalle ore 9,00 alle 13,00 e dalle 15,00 alle 19,00)

Video di presentazione
caratteristiche principali
Image is not available

Durata del Corso

Dieci mesi con una frequenza mensile:
Sabato dalle 9,00 alle 13,00 - dalle 15,00 alle 19,00

Image is not available

Cinque materie di studio:

- Origini e storia. Ayurveda Moderno e Ayurveda Globale.
- Principi dell'Ayurveda come scienza della salute.
- Tecniche di massaggio.
- Asthanga Hridaya (uno dei testi fondamentali).
- Principi generali del "Samkhya".

Image is not available
olii ayurvedici

impiegati durante le manualità

Image is not available
Prenotazioni

entro il 10 Settembre, con il versamento di una quota di Iscrizione. Il costo complessivo può essere rateizzato con pagamenti ad ogni incontro, ma non può essere ridotto per assenze non imputabili all'Organizzazione.

Image is not available
Dispense comprese nel costo totale

° Principi dell'Ayurveda
° Tecniche di massaggio
° Capitoli estratti dall'Astanga Hridayam
° Filosofia del Samkhya

Image is not available
Registrazione della parte teorica

Viene effettuata la registrazione dal vivo della parte teorica e masterizzata su CD, a disposizione degli allievi (compreso nel costo).

Image is not available
Per tutte le altre info

Mobile: 3920715548
email:
yoga@paramarta.it /abhyangam@paramarta.it

Sede del Corso:
Centro Yoga Paramarta
Via della Rocca, 26 - Monterotondo (RM)

Docente

Dr. Libero Gentili Ph.D.

Image is not available
Fondatore e Insegnante del
Centro Yoga Paramarta

Si è formato nella scuola di André Van Lysebeth e diplomato Insegnante di Yoga presso la Confederazione Internazionale Yoga e Oriente di Roma.
Ha conseguito il Doctorate Ph.D. in Letteratura e Filosofia indo vediche.
Ha insegnato presso Case di Reclusione (Rebibbia di Roma) e Istituti di Rieducazione minorile (Casal del Marmo di Roma).
Intraprende regolari viaggi in India conoscendo le varie regioni di quegli Stati, anche attraverso la penetrazione nella vita quotidiana dei suoi abitanti.
Si è introdotto nei villaggi rurali constatando l'interrelazione dei vari "varna" e "jati" locali nelle diverse realtà quotidiane, utilizzando mezzi di trasporto locali, mangiando cibo quotidiano della gente umile apprezzandone le caratteristiche culinarie e la loro tradizione.
Ha ottenuto il permesso di frequentare templi riservati ai soli hindu e la possibilità di documentare e riprendere, con dignitoso rispetto, le cerimonie della cremazione dei defunti sul fiume Gange.

Si è formato nella scuola di André Van Lysebeth e diplomato Insegnante di Yoga presso la Confederazione Internazionale Yoga e Oriente di Roma.
Ha conseguito il Doctorate Ph.D. in Letteratura e Filosofia indo vediche.
Ha insegnato presso Case di Reclusione (Rebibbia di Roma) e Istituti di Rieducazione minorile (Casal del Marmo di Roma).
Intraprende regolari viaggi in India conoscendo le varie regioni di quegli Stati, anche attraverso la penetrazione nella vita quotidiana dei suoi abitanti.
Si è introdotto nei villaggi rurali constatando l'interrelazione dei vari "varna" e "jati" locali nelle diverse realtà quotidiane, utilizzando mezzi di trasporto locali, mangiando cibo quotidiano della gente umile apprezzandone le caratteristiche culinarie e la loro tradizione.
Ha ottenuto il permesso di frequentare templi riservati ai soli hindu e la possibilità di documentare e riprendere, con dignitoso rispetto, le cerimonie della cremazione dei defunti sul fiume Gange.

Si è formato nella scuola di André Van Lysebeth e diplomato Insegnante di Yoga presso la Confederazione Internazionale Yoga e Oriente di Roma.
Ha conseguito il Doctorate Ph.D. in Letteratura e Filosofia indo vediche.
Ha insegnato presso Case di Reclusione (Rebibbia di Roma) e Istituti di Rieducazione minorile (Casal del Marmo di Roma).
Intraprende regolari viaggi in India conoscendo le varie regioni di quegli Stati, anche attraverso la penetrazione nella vita quotidiana dei suoi abitanti.
Si è introdotto nei villaggi rurali constatando l'interrelazione dei vari "varna" e "jati" locali nelle diverse realtà quotidiane, utilizzando mezzi di trasporto locali, mangiando cibo quotidiano della gente umile apprezzandone le caratteristiche culinarie e la loro tradizione.
Ha ottenuto il permesso di frequentare templi riservati ai soli hindu e la possibilità di documentare e riprendere, con dignitoso rispetto, le cerimonie della cremazione dei defunti sul fiume Gange.

Info di contatto
3920715548
abhyangam@paramarta.it
Monterotondo. Via della Rocca 26
Lun - Ven / 9AM - 5PM
Icon
Icon
Image is not available

infiniteideas

Contatti
Tutte le info
Slider

Sample Link | Sample Link | Sample Link | Sample Link | Sample Link |